Chi siamo

Arif Puglia


Costituita con L.R. n. 3 del 25 febbraio 2010 è un Ente tecnico-operativo preposto all’attuazione degli interventi in ambito forestale ed irriguo, attraverso attività e servizi a connotazione non economica finalizzati al sostegno dell’agricoltura e alla tutela del patrimonio boschivo.

Attraverso il Decreto n. 7 del Presidente della G.R. del 1 febbraio 2011 e alle condizioni deliberate con D.G.R. n. 30 del 18/01/2011 viene nominato Direttore Generale dell’ARIF Giuseppe Maria Taurino.

La Giunta regionale con deliberazione n. 1518 del 31/07/2015 dispone il Commissariamento delle singole agenzie regionali allo scopo di agevolare il raggiungimento degli obiettivi di riforma del sistema delle agenzie attraverso un esame delle criticità pregresse e la proposizione di nuovi schemi organizzativi. In esecuzione della D.G.R. 1518 del 31/07/2015, Il Presidente della Giunta regionale, con decreto n. 203 del 05/04/2016, pubblicato sul B.U.R.P n. 38 del 07/04/2016, “allo scopo di agevolare il raggiungimento dell’obiettivo di riforma del sistema delle agenzie”, ha proceduto alla nomina di un Commissario Straordinario (Bollettino Ufficiale della Regione Puglia – n. 36 del 23-3-2017 15317) e, per l’articolata complessità delle questioni che la riguardano, di due sub Commissari, dell’Agenzia Regionale Attività Irrigue e Forestali – ARIF, per un periodo di 120 giorni eventualmente prorogabili per una sola volta. Viene quindi nominato Commissario Straordinario, Domenico Ragno e sub Commissari Ilaria Anna Ilaria Giuliani e Paolo Pate.
Con successivo decreto del Presidente della Giunta regionale (n. 530 del 05/08/2016 pubblicato sul B.u.r.p. n. 98 del 25.08.2016) viene disposta la proroga dell’incarico commissariale per ulteriori 180 giorni. Con deliberazione n. 9 del 12/01/2017, in considerazione dell’imminente scadenza della predetta struttura commissariale, la Giunta regionale ha delegato il Dirigente della Sezione Personale e Organizzazione alla predisposizione del bando congiuntamente al modello di istanza e di ogni altra documentazione ritenuta utile, stabilendo i requisiti minimi di partecipazione alla selezione nonché individuando il titolo preferenziale nella scelta.
Considerato, inoltre, che in data 24 gennaio 2017 con Deliberazione n. 24, la Giunta regionale ha adottato le “Misure organizzative per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza “Linee per il conferimento da parte della Regione di incarichi in enti, istituzioni e organismi di diritto pubblico”, procede a indire avviso pubblico per l’acquisizione di candidature per l’incarico di Direttore generale dell’Agenzia regionale per le attività irrigue e forestali.
Con deliberazione della Giunta regionale n.983 del 20 giugno 2017, viene conferito l’incarico di Direttore generale dell’Agenzia a Domenico Ragno.

Con Legge Regionale n.19/2019 “integrazioni alla leggere regionale 25 febbraio 2010, n.3 (Disposizioni in materia di attività irrigue e forestali)” viene disposto il “Commissariamento dell’Agenzia Regionale per le attività Irrigue e Forestali (Arif) e abrogazione dell’art.11 della legge regionale 29 marzo 2017, n.4 (Gestione della batteriosi da Xylella fastidiosa nel territorio della regione Puglia)”.

Con D.G.R. n.768 del 28/04/2019 viene designato quale Commissario straordinario dell’Arif, Oronzo Milillo. La medesima D.G.R. stabilisce che il commissario avrà durata di sei mesi, rinnovabili una sola volta, con esercizio di tutti i poteri attribuiti al Direttore generale dall’art.8 della L.R. 25 febbraio 2010 n.3.

Il Decreto del Presidente della Giunta Regionale n.298 del 10 maggio 2019 nomina Oronzo Milillo Commissario straordinario dell’Arif.

Il 28 agosto 2019 il Commissario straordinario Milillo rassegna le sue dimissioni e restano in carica fino a scadenza mandato i sub Commissari Francesco Ferraro e Vitantonio Damiani. 

Con Delibera di Giunta Regionale n.2102 del 18 novembre 2019 viene designato quale Commissario Straordinario dell’Agenzia il Prof. Ing. Gennaro Ranieri e viene rinnovata la designazione, con funzione di sub Commissario, di Francesco Ferraro e Vitantonio Damiani. 

Con il Decreto del Presidente della Giunta Regionale n.751 del 10 dicembre 2019 si nomina il Prof. Ing. Gennaro Ranieri Commissario Straordinario dell’Arif e si rinnova l’incarico ai due sub Commissari, Francesco Ferraro e Vitantonio Damiani.


Con Delibera di Giunta Regionale n.230 del 25 febbraio 2020, preso atto che il sub Commissario dott. Francesco Ferraro ha manifestato indisponibilità all’incarico con nota acquisita agli atti della Sezione Gestione Forestale e Tutela delle Risorse Forestali e Naturali prot.n.2322 del 25/02/2020, viene designato con funzioni di sub Commissario Arif, il dottor Giuseppe Salvatore Piconese, con durata dell’incarico coincidente con quella del Commissario Straordinario.

Con il Decreto del Presidente della Giunta Regionale n.171 del 06 marzo 2020, acquisiti i pareri favorevoli della II e della IV commissione consiliare sulla D.G.R. 230/2020, riunite in seduta congiunta, in data 05/03/2020, si nomina il dott. Giuseppe Salvatore Piconese con funzioni di sub Commissario Arif e con durata dell’incarico coincidente con quella del Commissario Straordinario. 

Con D.G.R. n. 399 del 30 marzo 2020 la Giunta Regionale, preso atto della fine della gestione commissariale, ha autorizzato l’avvio delle procedure di selezione per la nomina a Direttore Generale dell’Agenzia Regionale precisando, altresì, che l’incarico avrà la durata di cinque anni ed il trattamento economico spettante sarà determinato in conformità a quello previsto per i Direttori di Dipartimento della Regione Puglia; la Determinazione del Dirigente Sezione Personale e Organizzazione n. 435 del 22 aprile 2020, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 58 del 23 aprile 2020, indice l’avviso pubblico per l’acquisizione di candidature per l’incarico di Direttore Generale dell’Agenzia A.R.I.F. Puglia.

Con D.G.R. n. 855 del 10 giugno 2020 si è provveduto alla proroga della struttura commissariale di cui all’articolo 2, comma 1) della Legge regionale n. 19 del 30 aprile 2019 fino alla conclusione della procedura di nomina del Direttore Generale dell’Agenzia Regionale Attività lrrigue e Forestali.

Con D.G.R. n. 1097 del 16 luglio 2020 la Giunta regionale ha designato il dott. Francesco Ferraro quale nuovo Direttore Generale dell’Agenzia Regionale Attività irrigue e Forestali;

Richiamata la D.G.R. n. 24 del 24/01/2017, di approvazione delle “Linee guida per la nomina dei rappresentanti della Regione in enti, istituzioni, organismi di diritto pubblico o privato”; preso atto che la Sezione Gestione Sostenibile e Tutela delle Risorse forestali e naturali ha acquisito, dal designato Direttore Generale, la dichiarazione di insussistenza delle cause di inconferibilità e di incompatibilità, di cui al d.lgs. n.39/2013 e s.m.i. e nulla ha osservato in merito; ritenuto opportuno provvedere alla nomina del Direttore Generale dell’Agenzia Regionale Attività lrrigue e Forestali;

il Presidente della Giunta Regionale Michele Emiliano ha decretato di nominare il dott. Francesco FERRARO, quale Direttore Generale dell’Agenzia Regionale Attività lrrigue e Forestali – A.R.I.F. della Regione Puglia, in data 28 luglio 2020 (D.P.G.R. 28/07/2020 n. 319).

L.R. n.3 del 25 febbraio 2010 – Costituzione dell’ARIF