Pubblicità

download

 Premessa

La gestione del servizio di accertamento e riscossione dell’imposta comunale sulla pubblicità e dei diritti sulle pubbliche affissioni è attualmente gestita dalla socetà So.ge.r.t. spa , con sede in Grumo Nevano (NA) Piazza D. Cirillo – P.Iva nr. 01430581213 – cf 05491900634 - Tel. 0823 408026 - Sede di Maddaloni : Via Mario Sena - E-mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Imposta comunale sulla Pubblicità (I.C.P.)

L'Imposta comunale sulla Pubblicità è stata istituita con il decreto legislativo 15 Novembre 1993, n. 507, pubblicato nella G.U. n. 288 del 30 dicembre 1992, S.O..
L'Imposta comunale sulla pubblicità è un'imposta che colpisce la capacità contributiva espressa dalla spesa sostenuta per l'esposizione pubblicitaria.
Il presupposto di applicazione dell'imposta è la diffusione di messaggi pubblicitari attraverso mezzi di comunicazione visivi ed acustici, effettuata in luoghi pubblici o aperti al pubblico o che sia da tali luoghi percepita. Il Soggetto attivo è rappresentato dal comune sul cui territorio vengono esposte le varie tipologie di pubblicità.

Il Soggetto passivo, cioè colui che è tenuto al pagamento in via principale, è rappresentato da chi dispone del mezzo attraverso cui il messaggio pubblicitario è diffuso. IL soggetto passivo è tenuto presentare apposita dichiarazione dei mezzi pubblicitari che dovrà esporre, indicandone le caratteristiche, la durata e l'ubicazione.Tale dichiarazione avrà valore anche per gli anni successivi, purchè non si verifichino modificazione da cui possa derivare un diverso ammontare dell'imposta dovuta. Si ricorda che per tutte la variazioni riguardanti i mezzi pubblicitari esposti deve essere presentata DICHIARAZIONE entro il 31 GENNAIO dell'anno di riferimento. Chi NON avesse provveduto entro tale data a presentare eventuale denuncia di variazione è pregato di consegnarla QUANTO PRIMA all'Ufficio Tributi.
La pubblicità si suddivide in quattro tipologie principali:

  1. Ordinaria: insegne, cartelli, locandine, targhe...
  2. Pubblicità effettuata con veicoli.
  3. Pubblicità effettuata con pannelli luminosi e proiezioni: insegne, pannelli o strutture caratterizzate dall'impiego di diodi luminosi, lampadine...
  4. Pubblicità varia: striscioni, aeromobili, palloni frenati, distribuzione di volantini, apparecchi amplificatori...

TARIFFE PUBBLICITA'

 

 
 
Powered by Phoca Download