Sportello Unico Edilizia

  • Lo sportello è rivolto a tutti i cittadini che nell'ambito del territorio comunale hanno intenzione di realizzare un intervento edilizio e ha tutte le funzioni che sono esplicitamente richiamate dal predetto testo unico
  • Lo Sportello Unico Edilizia (SUE)  è stato istituito con l'intento del legislatore di creare un unico canale di interfaccia tra amministrazione pubblica e cittadino, nel caso di intervento edilizio, non dovendo occuparsi quest'ultimo di dovere presentare varie istanze in vari uffici competenti per territorio o per determinati aspetti (ad. es. paesaggistico-ambientali).
  • In particolare, il S.U.E. riceve le istanze a firma del committente proprietario o avente diritto sull'immobile e rilascia il provvedimento conseguente ove previsto; ove occorra, sulla scorta della documentazione presentata dal privato interroga le altre amministrazioni tenute a pronunciarsi in ordine all'intervento edilizio, ad esempio, per pareri e autorizzazioni. 

  Chi deve rivolgersi allo Sportello Unico per l'Edilizia?
I cittadini che intendano realizzare un intervento edilizio sul territorio del Comune di Maddaloni o che intendano richiedere certificazioni attestanti le prescrizioni normative e le determinazioni sui provvedimenti a carattere urbanistico.
  Quali sono i compiti dello Sportello Unico per l'Edilizia?
- Lo Sportello Unico per l'Edilizia, nasce legislativamente come strumento mediante il quale l'Amministrazione Comunale cura tutti i rapporti fra il privato, l'Amministrazione e, ove occorra, le altre amministrazioni tenute a pronunciarsi in ordine all'intervento edilizio oggetto della richiesta di permesso di costruire o di segnalazioni certificate di inizio attività.
Lo Sportello Unico per l'Edilizia, pertanto, provvede:
- a svolgere tutti gli adempimenti previsti dall'articolo 5 del D.P.R. n. 380/2001;
- a curare gli incombenti necessari ai fini dell'acquisizione, anche mediante conferenza di servizi - ai sensi degli artt. 14, 14 bis, 14 ter e 14 quater della legge 07/08/1990 n. 241 - degli atti di assenso, comunque denominati, necessari al fine della realizzazione dell'intervento edilizio;
- al rilascio dei permessi di costruire, nonchè delle certificazioni attestanti le prescrizioni normative e le determinazioni provvedimentali a carattere urbanistico, paesaggistico-ambientale, edilizio e di qualsiasi altro tipo comunque rilevanti ai fini degli interventi di trasformazione edilizia del territorio.

 
 
 
Powered by Phoca Download